Curatela

Curatela

L’autorità di protezione dell‘adulto ha esaminato tutte le possibili misure non ufficiali e ha constatato che solo una curatela può sostenere Guy. Come procede l’autorità di protezione? Quali tipi di curatela esistono?

Downloads

Nomina del curatore

L’ufficio di protezione degli adulti ha deciso che Til rappresenta il curatore adeguata e lo nomina con una decisione. L’ufficio di protezione definisce le sfere di compiti della curatela. Se Ida, in quanto figlia di Guy, dovesse essere nominata curatrice, l'autorità di protezione degli adulti può dispensarla in tutto o in parte dagli obblighi di presentare periodicamente un rapporto e i conti, se le circostanze lo giustificano. Questa disposizione si applica anche al coniuge (o al partner registrato), ad altri discendenti o fratelli.

Til deve investirsi della curatela, salvo che motivi gravi vi si oppongano. L’ufficio di protezione degli adulti adopererà affinché siano forniti a Til l'istruzione, la consulenza e il sostegno necessari. Til acquisisce le informazioni necessarie all'adempimento dei suoi compiti e prende contatto di persona con Guy. Egli si adopera per instaurare una relazione di fiducia con l'interessato. Quando la curatela comprende l'amministrazione dei beni, Til, in collaborazione con l'autorità di protezione degli adulti, compila senza indugio l'inventario dei beni da amministrare.

Til ha diritto a un compenso adeguato e al rimborso delle spese necessarie. In caso di curatore professionale i relativi importi sono corrisposti al datore di lavoro.

L’autorità di protezione degli adulti può conferire l’incarico della curatela a più persone. In tal caso, l'autorità di protezione degli adulti stabilisce se l'ufficio va esercitato congiuntamente o ne ripartisce i compiti fra i singoli curatori.


Il documento è stato utile?