Dichiarazione d’imposta

Via legale

Ben non è d'accordo con la tassazione d‘imposta definitiva. Che cosa può fare al riguardo? Ben si è accorto di non aver dichiarato correttamente e completamente nella sua dichiarazione d‘imposta il suo reddito e la sua sostanza. Come può rimediare?


Termini & formalità

Vie legali contro la decisione di tassazione definitiva
  • Il contribuente può presentare reclamo scritto entro 30 giorni dal ricevimento della decisione di tassazione definitiva. Egli deve giustificare il reclamo e indicare ogni elemento di prova
  • Il contribuente può presentare ricorso per iscritto presso un' autorità giudiziaria indipendente dall' autorità fiscale entro 30 giorni dalla notifica della decisione di reclamo.
  • L' autorità fiscale può, su richiesta o d‘ufficio, correggere gli errori di calcolo e di scrittura entro 5 anni dall'a notificazione
Procedura esecutiva per decisioni di tassazione non pagate
  • I termini di proroga concessi dopo un sollecito a causa di tassazioni fiscali non pagate variano da cantone a cantone.
  • L' autorità fiscale può richiedere di proseguire l‘esecuzione non prima di 20 giorni e non oltre un anno dalla notifica del precetto esecutivo.
  • L' autorità di esecuzione esegue il pignoramento immediatamente dopo aver ricevuto la richiesta di proseguire l’esecuzione.
Evasione fiscale
  • L' autorità cantonale informa per iscritto il contribuente dell' apertura di un procedimento penale per evasione fiscale.
  • Il procedimento penale per evasione fiscale si prescrive 10 anni dalla fine:
    • del periodo fiscale,
    • dell' anno civile in cui il contribuente ha ottenuto una restituzione indebita d’imposta o un condono ingiustificato.

Il documento è stato utile?