Abbonamento Telecomunicazione

Via legale

Kim e Mercocom non riescono a mettersi d’accordo riguardo i costi risultanti, la qualità del servizio o sul contratto in sé – quali possibilità ha Kim per fare valere i propri diritti? E Mercocom?


Procedura civile

Sia Kim che Mercocom possono rivolgersi a un tribunale civile per risolvere il litigio. Per fare ciò, Kim o Mercocom devono inoltrare una richiesta di conciliazione, presso l’autorità di conciliazione responsabile. Se non si trova un accordo, l’autorità di conciliazione può, su richiesta della parte lesa e a seconda del valore litigioso, decidere di presentare una proposta di giudizio e/o di rilasciare l’autorizzazione ad agire. Con l’autorizzazione ad agire si può inoltrare la causa. Il tribunale civile decide. La parte soccombente può in seguito inoltrare una possibilità di ricorso (appello o reclamo) contro la decisione del tribunale civile.


Il documento è stato utile?