Covid-19 FAQ

Test COVID-19

Chi può eseguire un test COVID 19, un test anticorpale o un test rapido?

Sostanzialmente solo gli enti previsti nell’”Ordinanza 3 COVID-19”.

Le analisi immunologiche degli antigeni SARS-CoV-2 mediante test rapidi possono essere eseguite unicamente da laboratori, studi medici, farmacie e ospedali nonché da centri di test gestiti dal Cantone.

(Stato: 02.11.2020)

Chi paga per il test COVID 19?

Cf. articolo lexNews.

Il medico, il laboratorio, la farmacia, l’ospedale o centro di test possono addebitarmi direttamente il test COVID-19?

No, se fintanto che il test COVID-19 è stato ordinato sulla base dei criteri BAG del 28 ottobre 2020.

Il fornitore di prestazioni deve inviare la fattura secondo il sistema del terzo pagante direttamente alla cassa malati. Ciò vale anche nel caso in cui per esempio il medico abbia effettuato prestazioni supplementari nella stessa consulenza. Deve creare una fattura separata per questi servizi.

La mia datrice di lavoro mi manda a fare il test per il COVID-19. Chi paga?

La sua datrice di lavoro.

La Confederazione si assume i costi del test COVID-19 solo se è stato ordinato sulla base dei criteri BAG del 28 ottobre 2020. Se il vostro datore di lavoro richiede il test senza soddisfare i criteri dell'UFSP, il medico lo annoterà sull'ordine di laboratorio. In questo caso, la Confederazione non coprirà i costi e la fattura sarà inviata al vostro datore di lavoro.

Mi sono fatto testare perché altrimenti non sarei potuto andare in vacanza. Chi paga per il test COVID-19?

Lei stesso.

La Confederazione si assume i costi del test COVID-19 solo se è stato ordinato sulla base dei criteri BAG del 28 ottobre 2020. Se vi siete fatti testare su vostra richiesta senza soddisfare i criteri dell'UFSP, il medico lo annoterà sull'ordine di laboratorio. In questo caso, la Confederazione non coprirà i costi. Anche in questo caso la cassa malati non paga nulla e la fattura viene inviata direttamente a voi. Tuttavia, il vostro medico deve informarvi prima del test che il test comporterà dei costi.

(Stato: 2.11.2020)

Chi paga per il test degli anticorpi COVID-19?

La Confederazione, a condizione che il medico cantonale competente abbia ordinato l'esame. Se il medico cantonale non ha espressamente ordinato il test, dovete pagarlo voi stessi e la vostra assicurazione malattia non si assume i costi.

Se il medico cantonale ha ordinato il test per gli anticorpi, la Confederazione si assume le spese fino ad un massimo di 99 franchi svizzeri, che comprendono le seguenti prestazioni:

Prelievo del campione: colloquio medico-paziente, prelievo del sangue, materiale di protezione ed invio del risultato del test alla persona testata;

Analisi chimica di laboratorio: analisi, spese per l’elaborazione del test, costi generali e per il materiale necessario per il prelievo del campione.

Gli operatori sanitari non devono addebitare al paziente alcun costo aggiuntivo per il test COVID-19.

(Stato: 18.09.2020)

A quali persone viene eseguito il test rapido COVID-19?

Alle persone sintomatiche, purché non siano particolarmente a rischio e non lavorino direttamente con i pazienti. Anche per persone asintomatiche durante un'indagine su un focolaio o dopo una segnalazione di contatto da parte di SwissCovid App.

In dettaglio, le persone sintomatiche devono soddisfare i seguenti criteri per un test rapido COVID-19:

  • Insorgenza del sintomo meno di 4 giorni fa;
  • Non appartenenti al gruppo di persone a rischio;
  • Che non lavorano nel settore sanitario con contatto diretto con il paziente;
  • Essere in trattamento ambulatoriale.

I criteri di cui sopra non si applicano alle persone asintomatiche. In questo caso è determinante l'ordine del medico o la notifica dell'applicazione SwissCovid.


Il documento è stato utile?