Salute

I genitori adottivi devono rispondere a domande sul loro stato di salute?

Sì, sono obbligati a farlo nell'interesse del bambino.

 Nell’ambito dell’adozione, l’autorità competente deve infatti tenere conto di tutte le circostanze rilevanti. Tra queste vi è pure lo stato di salute delle persone che desiderano adottare il bambino. Nell’ambito dell’esaminazione, l’autorità deve tuttavia attenersi alla Costituzione. Essa non può per esempio rifiutare l’adozione solamente per via di un genitore malato. In caso di rifiuto dell’adozione, essa deve invece indicare precisamente in che modo la malattia le renda impossibile il fatto di provvedere al bene del bambino in quanto madre o padre adottivo.