Famiglia

Pianifichiamo un lungo viaggio: possiamo non mandare i figli a scuola?

Con una buona preparazione e chiarimenti, ciò può essere possibile, ma le condizioni dipendono dal Cantone in questione.

In tutta la Svizzera si applica quanto segue: "L'istruzione di base è obbligatoria ed è soggetta alla direzione o alla vigilanza dello Stato". Responsabili del sistema scolastico sono tuttavia i Cantoni. Possono permettere ai genitori d‘insegnare da sé ai loro figli - a casa o persino in viaggio - ma possono anche proibirlo. (cfr. "Esiste un diritto costituzionale all'istruzione a domicilio?"). Se il Cantone permette l'educazione di base privata, deve esercitare la sua funzione di vigilanza. Deve quindi garantire sia che vostro figlio impari le materie scolastiche sia che l'insegnamento sia di qualità sufficiente.

I Cantoni adottano approcci diversi a questo proposito. Mentre alcuni vietano in gran parte l'istruzione a domicilio, altri la permettono in linea di principio. Altri ancora richiedono che, in caso di assenza prolungata, almeno un genitore sia un insegnante formato.