Autorità

Posso dedurre i costi di una formazione continua dalle mie tasse?

Sì, se il suo datore di lavoro paga i costi della formazione continua, non deve dichiararli come reddito.

Da ormai cinque anni, i costi di formazione continua sono deducibili anche se si continua la formazione volontariamente e la stessa non è strettamente legata al lavoro attuale.

Effettivi costi di formazione continua deducibili

È possibile dedurre i costi effettivi di una formazione continua. La formazione continua è considerata come istruzione e formazione orientata al lavoro, a condizione che lei abbia completato l'istruzione di livello secondario superiore o abbia raggiunto l'età di 20 anni e non sia il costo dell'istruzione fino al primo titolo di livello secondario superiore.

Come afferma il Consiglio federale nel suo “Messaggio concernente la legge federale sul trattamento fiscale delle spese di formazione e perfezionamento professionali", è "irrilevante se la formazione orientata alla carriera porta a un lavoro autonomo o dipendente". È anche irrilevante se la formazione e il perfezionamento sono direttamente collegati alla generazione del reddito attuale. Le spese per l'istruzione e la formazione legate al lavoro si qualificano per una deduzione anche se la persona non lavora nel suo campo di studi dopo aver completato l'istruzione o la formazione".

Oltre ai costi effettivi del corso, i costi deducibili includono anche i costi sostenuti in relazione alla formazione continua: per esempio, le spese per i libri o le spese di viaggio e di soggiorno.

Importo della detrazione per le spese di formazione continua

I cantoni determinano per le loro imposte l'ammontare delle spese di formazione continua che si possono dedurre. Per le imposte federali, si può dedurre un importo fino a 12'000.— franchi all'anno.