Consumo & Internet

Abbandono il corso di formazione prima della fine. Devo pagare i costi del corso?

In linea di principio, sì, a meno che non sia disposto diversamente sul contratto.

Quando si firma un contratto di formazione continua, generalmente si accetta anche di pagare le spese del corso. Se si interrompe il corso senza che l'organizzatore abbia violato il contratto, si deve in linea di principio pagare anche se non si utilizza più il servizio.

Risarcimento danni in caso di rescissione anticipata

Secondo una costante giurisprudenza del Tribunale Federale, lei può rescindere un contratto in qualsiasi momento, anche se nel contratto fosse previsto diversamente. Questo diritto di rescindere in qualsiasi momento si applica anche ai cosiddetti contratti misti, come i contratti di insegnamento. Tuttavia, se si termina il contratto d'insegnamento in anticipo, si deve risarcire la scuola per il danno subito.

Secondo la Corte Federale, una rescissione che non rispetta il termine contrattuale è una rescissione che è "svantaggiosa per chi organizza il corso per quanto riguarda i tempi e le disposizioni prese". Per esempio, nel caso di un'interruzione a metà del semestre o, se l'entrata durante il corso non è possibile o è possibile solo con grande sforzo per la scuola anche dopo l'inizio del corso. L'obbligo di pagare i danni si applica anche se non è più in grado di frequentare il corso per motivi di salute.

Tuttavia, non lei è responsabile dei danni se la scuola non ha fornito i servizi promessi e ha quindi interrotto il corso di formazione continua.

La scuola ha il dovere di ridurre il proprio danno

Tuttavia, se si abbandona la formazione senza che vi sia alcuna cattiva condotta da parte della scuola, la scuola non può semplicemente non fare nulla e chiedere un risarcimento. Se lei ha annullato il contratto prima dell'inizio del corso o se è possibile iniziare a frequentare il corso dopo il suo inizio, la scuola deve trovare un sostituto, per esempio pubblicizzando il posto libero sul suo sito web o scrivendo direttamente alle persone interessate. Allo stesso modo, la scuola deve accettare un partecipante sostitutivo da lei proposto, a condizione che soddisfi i requisiti per frequentare il corso.

Assicurazione di annullamento per la formazione continua

Si può stipulare un'assicurazione di annullamento per la formazione continua. Per fare questo, è necessario sottoscrivere l'assicurazione prima di aver firmato il contratto con la scuola. Inoltre, vale la pena di fare due calcoli - nella maggior parte dei casi, l'assicurazione di annullamento ha senso solo se la formazione continua è molto costosa.