Termini & abbreviazioni


Accettazione dell'eredità

Accettazione esplicita o implicita di un’eredità da parte di una persona


Accettazione dell'eredità sotto inventario pubblico

Approvazione dell’eredità così com’è indicata nell’inventario pubblico. L’erede è tenuto a richiedere l’inventario pubblico.


Acconto della quota ereditaria

Assegnazione da parte del testatore a un futuro erede con l’intenzione di tenerne conto nell’assegnazione


Accordo

Contratto tra delle parti con cui viene evitato o concluso un processo.


Accrediti per compiti assistenziali

Reddito fittizio calcolato sulla rendita AVS su richiesta. Gli accrediti per compiti assistenziali vengono recepiti/ricevuti da persone che sono tenute a essere in AVS e che offrono assistenza a parenti che necessitano cure.


Accredito per compiti educativi

Reddito fittizio che viene considerato nel calcolo della rendita AVS. I genitori che sono tenuti a essere in AVS ricevono per ogni anno in cui educano uno o più figli sotto i 16 anni, degli accrediti per compiti educativi.


Acquiescenza

La parte accusata riconosce la sentenza, il tribunale conclude il processo.


Acquisti

Valori patrimoniali acquistati dal coniuge durante il matrimonio a titolo oneroso.


Adozione

Istituto giuridico di un rapporto tra genitori e figlio senza che il figlio provenga biologicamente da uno o da entrambi i genitori.


Adozione dei figli del coniuge

Adozione dei figli propri del marito, della moglie o del partner.


Adozione di un maggiorenne

Adozione di una persona maggiorenne ma che è sotto curatela generale.


Affidamento

Autorità parentale


Affidamento singolo

Autorità parentale della madre

Autorità parentale del padre

Autorità parentale di uno dei genitori


Alimenti

Prestazioni pecuniarie che assicurano il mantenimento dei figli.


Amministratore dell'eredità

Amministratore assegnato dall’autorità competente per amministrare e mantenere l’eredità.


Amministrazione del fallimento

Amministrazione istituita dall’assemblea dei creditori. L’amministrazione del fallimento ha il compito di mantenere o liquidare la massa.


Amministrazione di sostegno

Persona istituita dalle APMA con il consenso della persona bisognosa di aiuto per svolgere determinate faccende.


Apertura della successione

Momento in cui gli eredi prendono la posizione del testatore.


Appartamento familiare

Appartamento comune di una coppia sposata o registrata, dove la coppia ha il centro dei propri interessi.



Ascolto del bambino

Strumento con il quale il tribunale si fa un’idea riguardo i desideri e i fabbisogni del bambino.


Assegnazione delle quote

Al momento di assegnare le quote ereditarie, vengono tenute in considerazione tutte le donazioni fatte dal testatore.


Assicurato per il reparto comune

Persona che ha un'assicurazione di base, ma nessun’ assicurazione complementare.



Assicurazione sulla vita

Assicurazione con la quale l’assicurato

  • assicura la propria famiglia in caso di decesso oppure
  • provvede alla costituzione di capitale per il proprio fondo pensione


Assunzione di prove a titolo cautelare

Assunzione di prove che il tribunale esegue prima della conclusione del processo


Autorità parentale

Responsabilità dei genitori di decidere per i propri figli ove essi non ne siano ancora in grado. L’autorità parentale comprende:

  • educazione
  • formazione
  • rappresentanza legale
  • amministrazione del patrimonio


Autorità parentale congiunta

Autorità parentale di padre e madre

  • che non sono coniugati tra loro e che hanno concordato una dichiarazione riguardante l’autorità parentale congiunta;
  • che non sono coniugati tra loro e che hanno ricevuto direttive dal tribunale
  • che sono coniugati tra loro
  • che sono divorziati e non hanno ricevuto l’affidamento singolo da parte del tribunale.


AVS

= Assicurazione vecchiaia e superstiti

Assicurazione pensioni avente obiettivo di coprire il minimo esistenziale a partire dal raggiungimento dell’età di pensionamento

Datore/datrice di lavoro

  • si prende carico della metà del contributo AVS

Lavoratore/lavoratrice

  • si prende carico della metà del contributo AVS


Beni comuni

Parte del regime matrimoniale nel regime dei beni della comunione dei beni

Beni propri


Beni propri

Patrimonio che il marito o la moglie possedevano già prima del matrimonio.


Cambiamento del nome

Cambiamento del nome su richiesta del governo del cantone di domicilio. Condizione per il cambiamento del nome è che vi siano delle ragioni valide.

Dichiarazione concernente il cognome


Capace di contrarre matrimonio

È capace di contrarre matrimonio chi è maggiorenne e capace di discernimento.


Capace di disporre per testamento

È capace di disporre per testamento chi è in grado di contrarre un testamento per conto proprio, è maggiorenne e capace di discernimento.


Capace di succedere

Sono capaci di succedere sia persone fisiche che giuridiche. È capace di succedere pure un bambino che è già stato concepito ma non è ancora nato. Ciò a condizione che il bambino nasca vivo.


Capacità di discernimento

È capace di discernimento una persona che è in grado di agire ragionevolmente. Ciò è il caso se essa non è incapacitata di riconoscere le conseguenze delle proprie azioni, p.es. per via della sua età, in seguito a menomazioni mentali o psichiche oppure per via di disturbi temporanei.


Capacità processuale

Ha capacità processuale chi ha l’esercizio dei diritti civili.

Chi ha la capacità processuale ha il diritto di condurre la propria causa.


Cartella ipotecaria

Documento in cui vengono documentati il debito e il diritto di pegno che lo protegge.


Causa di divisione

Causa che conduce alla suddivisione dell'eredità.


CC

= Codice civile


Celebrazione del matrimonio

Momento in cui viene contratto il matrimonio.


Certificato ereditario

Attestazione ufficiale che dimostra chi è l’erede.


Cessione delle ragioni ereditarie

Convenzione che attesta che un erede concede la propria quota ereditaria a un altro erede


Clausola di passaggio a nuove nozze

Condizione indicata in una convenzione matrimoniale o in un contratto successorio che stabilisce che in caso di passaggio a nuove nozze il coniuge superstite deve passare il vantaggio al discendente, conformemente alla liberalità al coniuge superstite.


CO

= Codice delle obbligazioni


Cognome

Cognome comune di due persone unite in matrimonio o in unione domestica registrata e dei loro figli. Dal 1° gennaio 2013 esso non è più obbligatorio.


Cognome di affinità

Cognome da nubile/celibe del coniuge unito a quello proprio da un trattino.


Collaudo - auto

Collaudo del veicolo


Comproprietà - familia

Proprietà in comune di una cosa. Ogni comproprietario partecipa con una quota.


Comunione dei beni

Regime dei beni secondo il quale il patrimonio dei coniugi viene suddiviso in tre masse di beni: beni comuni, beni propri di un coniuge e beni propri dell’altro coniuge.

I coniugi devono motivare il regime dei beni della comunione dei beni con una convenzione matrimoniale.


Comunione ereditaria

Gruppo di più eredi ai quali appartiene il patrimonio del testatore in comune, finché non è avvenuta la suddivisione dell'eredità.


Concubinato

Convivenza di due partner che non sono né uniti in matrimonio né attraverso un’unione domestica registrata.


Condizioni necessarie per contrarre matrimonio

Le condizioni necessarie per contrarre matrimonio sono soddisfatte se i due coniugi sono capaci di contrarre matrimonio e se non vi è nessun impedimento al matrimonio.


Condizioni per l'unione domestica registrata

I partner devono essere maggiorenni e capaci di discernimento e non può sussistere nessun impedimento all'unione domestica registrata.


Conguagli

Se l’erede non fa conteggiare le donazioni ricevute dal testatore sulla sua quota ereditaria, la porzione legittima o la volontà del testatore non vengono rispettate.


Contratto

Due o più contraenti hanno manifestato concordemente la loro reciproca volontà.


Contratto di pegno

Contratto con cui il debito su una cosa di un creditore viene protetto dal diritto di pegno.

Pignoramento


Contratto di rinuncia d'eredità

Contratto certificato come atto autentico con il quale l’erede rinuncia all’eredità.


Contratto orale

Contratto stipulato in base ad affermazioni reciproche e che non è stato messo per iscritto.


Contratto preliminare

Contratto con cui le parti si impegnano a stipulare un ulteriore contratto.


Contratto successorio

Contratto certificato come atto autentico con il quale il testatore lascia direttive riguardo il suo patrimonio.


Contributo di mantenimento

Parte del mantenimento dei figli. Copre i costi di vita del coniuge che ha l’affidamento dei figli.


Convenzione matrimoniale

Contratto certificato come atto autentico che regola i rapporti patrimoniali tra i coniugi.


Convenzione sugli effetti del divorzio

Contratto in cui uno dei coniugi regola le conseguenze del divorzio:


Cosa

Oggetto materiale.


Costi diretti per il figlio

Parte del mantenimento dei figli. I costi diretti per il figlio coprono i costi di vita del figlio:

  • cibo
  • indumenti
  • contributi ai costi di abitazione
  • premi della cassa malati
  • ecc..

 Contributo di mantenimento


CPC

= Codice di procedura civile


Creditore dell’erede

Creditore dei debiti privati di un erede.


Curatela

Persona scelta dalle APMA per tutelare o aiutare una persona che non può svolgere determinate questioni o le può svolgere solamente in parte per conto proprio.

amministrazione di sostegno

curatela di rappresentanza

curatela di cooperazione

curatela generale


Curatela di cooperazione

Persona scelta dalle APMA per rappresentare la persona bisognante aiuto per svolgere determinate questioni, ma solo con il suo consenso.


Curatela di rappresentanza

Persona istituita dalle APMA, occasionalmente senza il consenso della persona bisognosa di aiuto, che la rappresenta in determinate occasioni.


Curatela generale

Provvedimento ordinato dalle APMA per la tutela e il sostegno di una persona che è permanentemente incapace di discernimento. Con la curatela generale la persona non ha più l’esercizio dei diritti civili.


Custodia dei figli

Decisione riguardo il luogo di dimora, l’assistenza e l’educazione dei figli.


Debiti ereditari

Debiti del testatore, che con l’accettazione dell’eredità vengono trasmessi all’erede.


Debitore solidale

Il debitore che è responsabile di tutto il debito nei confronti del creditore.

Responsabilità solidale


Denuncia

Comunicazione di un reato o di un avvenimento all’autorità.


Dichiarazione concernente il cognome

Dichiarazione presso l’ufficio dello stato civile che

  • dopo lo scioglimento di un matrimonio o di un’unione domestica registrata una persona desidera riprendere il cognome da nubile/celibe
  • una persona che ha contratto matrimonio dopo il 1°gennaio 2013 desidera tenere il proprio cognome da nubile/celibe
  • il primo figlio comune di genitori non sposati debba prendere il cognome del padre
  • il primo figlio comune di genitori sposati debba prendere il cognome del cognome da nubile/celibe di uno dei coniugi.


Dichiarazione dell'autorità parentale congiunta

Dichiarazione da parte dei genitori non coniugati che desiderano avere l’autorità parentale congiunta. Essa avviene contemporaneamente al riconoscimento dei figli presso l’ufficio dello stato civile oppure più tardi presso le APMA.


Direttive del paziente

Dichiarazione di volontà in forma scritta che regola se e quali trattamenti medici seguire se non si fosse più in grado di esprimere la propria volontà.


Diritto alla propria immagine

Parte del diritto della personalità.


Diritto all'oblio

Diritto che dopo un certo lasso di tempo determinate informazioni non siano più disponibili pubblicamente.


Diritto della personalità

Diritto che protegge la persona da qualsiasi interferenza.


Diritto di determinare il luogo di dimora

Diritto di decidere riguardo il luogo di dimora del figlio nonché riguardo la custodia de facto.


Diritto di pegno

Diritto limitato che possiede un creditore sopra un oggetto rimessogli come garanzia dal suo debitore.


Diritto di pegno legale diretto

Diritto di pegno che risulta dal debito relativo direttamente per legge.

Esistono regolamenti diversi a dipendenza del cantone.


Diritto di restituzione

Diritto di revoca


Diritto di revoca

Diritto di recedere da un contratto già stipulato.


Diritto strettamente personale

Diritto legato alla personalità di una persona. Un diritto strettamente personale non può essere esercitato da un rappresentante della persona.


Diseredazione

Privazione della quota ereditaria e/o della porzione legittima


Diseredazione di un insolvente

Il testatore può dimezzare la quota ereditaria prevista per legge di un erede tramite testamento e trasferirne la metà ai figli di quest’ultimo se vi sono degli attestati di carenza di beni a carico dell’erede.


Disposizione a causa di decesso

Testamento oppure contratto successorio.


Disposizioni di ultima volontà

Dichiarazione di volontà unilaterale, solitamente in forma scritta (cfr. tuttavia testamento d’urgenza), di un testatore riguardo a che cosa debba succedere al suo patrimonio.


Divieto di suddivisione dell'eredità

Direttiva del testatore che vieta all’erede di suddividere l’eredità durante un determinato lasso di tempo.


Divisione

Suddivisione della successione.


Divorzio

Scioglimento del matrimonio.


Divorzio su richiesta comune

Divorzio che il tribunale pronuncia in seguito alla volontà comune dei coniugi.


Divorzio su richiesta unilaterale

Divorzio che il tribunale pronuncia in seguito alla volontà di uno dei coniugi.


Domanda d’esecuzione

Domanda di un creditore / di una creditrice all’Ufficio d’esecuzione di aprire una procedura d’esecuzione.


Donazione

Donazione di un bene o di denaro tra persone vive senza controprestazione.


Doni fatti in vita

Acconto della quota ereditaria


Doppio cognome

Cognome composto dai cognomi dei due coniugi. Dal 1° gennaio 2013 non è più possibile decidere di avere un doppio cognome.


D’ufficio

Il tribunale o l’autorità prende in considerazione automaticamente un fatto nell’ambito di una decisione, anche se nessuna delle parti ha inoltrato la relativa richiesta.


Durata minima del contratto

Durata durante la quale il contratto non può venire sciolto.


Eccezione

Le difese di una parte volta a rifiutare le prestazioni richieste dall’altra parte.

Prescrizione


Erede legale

Successione legale


Erede legale

= Successione legale


Erede legittimario

Erede che ha diritto a una porzione legittima.


Erede sostituito

Persona istituita dal testatore che dopo il decesso dell’erede eredita l’eredità del testatore.


Erede universale

L’unica persona che succede al testatore.


Eredità

Patrimonio del testatore



Esecutore testamentario

Persona designata dal testatore tramite le sue disposizioni di ultima volontà che rappresenta la volontà del testatore dopo il suo decesso.


Esecuzione errata / Errato adempimento

Adempimento del contratto che differisce dalla prestazione definita nel contratto.


Esercizio dei diritti civili

Chi ha l'esercizio dei diritti civili ha la capacità di acquistare diritti e di contrarre obbligazioni con atti propri. Ciò è il caso di chi è maggiorenne ed è capace di discernimento.


Estratto di informazioni su procedimenti esecutivi

Informazioni fornite dall’Ufficio d’esecuzione riguardanti esecuzioni e attestati di carenza dei beni registrati presso l’ufficio d’esecuzione interpellato.


Fallimento

Liquidazione di un’azienda che non è in grado di rimborsare i propri debiti.


Fidanzamento

Promessa di contrarre matrimonio.


Fideiussione - famiglia

Una terza persona si obbliga a offrire una prestazione in caso che il debitore non sia in grado di saldare un debito.


Fondazione

Persona giuridica che utilizza il patrimonio di un donatore per perseguire un certo fine


Fornitori (provider)

Parti coinvolte nella comunicazione Internet:


Foro

Luogo del tribunale responsabile.


Frontaliero, frontaliera

Persona straniera che ha domicilio all’estero, vicino alla frontiera e che esercita un’attività lucrativa su territorio elvetico, vicino alla frontiera.


Garanzia pei difetti della cosa

Il venditore garantisce all’acquirente che la cosa possiede le caratteristiche promesse e che si possa utilizzare.

Garanzia per evizione


Graduatoria

Piano stilato dall’amministrazione del fallimento che mostra l’ordine di rango dei creditori.


Graduatoria ideale

Assegnazione secondo il valore.


Impedimento all'unione domestica registrata

Vi è un impedimento all’unione domestica registrata tra

  • genitori e figli (incl. figli adottivi)
  • fratelli e fratellastri (incl. fratelli adottivi)
  • due persone se una delle due è ancora sposata o registrata in un’unione domestica.


Impedimento al matrimonio

Vi è un impedimento al matrimonio tra

  • genitori e figli (incl. figli adottivi)
  • fratelli e fratellastri (incl. fratelli adottivi)
  • due persone se una delle due è ancora sposata o registrata in un’unione domestica.


Imposta sulle successioni

Imposta cantonale o comunale che scade con l’accettazione dell’eredità.


Impugnabile

Una decisione è valida se non viene impugnata. Il tribunale o l’autorità non tiene conto del fatto che una decisione sia impugnabile oppure no d’ufficio

nullo/a


Incremento delle quote ereditarie

Se un erede viene a mancare, la quota ereditaria degli eredi rimanenti aumenta.


Indegno all'eredità

È indegno all’eredità chi ha commesso un grave reato nei confronti del testatore oppure ha violato gravemente un obbligo familiare del testatore o di una persona a lui vicina.


Indennità per lavoro conferito alla famiglia

Reddito per prestazioni lavorative nell’economia domestica in comune di figli maggiorenni a favore dei genitori o dei nonni


Intenzione

Azione eseguita consapevolmente e volontariamente.


Interdetto

Curatela generale


Interesse

Controprestazione per il prestito di denaro o di altre cose fungibili


Interpretazione

Interpretazione di un testo (p.es. testamento) per chiarirne il significato voluto dal testatore.


Inventario pubblico

Inventario di un’eredità allestito dall’autorità competente. Gli eredi possono farlo allestire a proprie spese e in caso di accettazione dell'eredità sotto inventario pubblico sono responsabili solo per i debiti in esso indicati.


Ipoteca indicizzata sul mercato monetario

Ipoteca fissa, il cui tasso d’interesse si basa sul Libor


Istituito

Il testatore assegna una quota ereditaria a un erede.


Istituzione d'erede

Il testatore assegna una quota ereditaria a un erede.


Lascito

Vantaggio patrimoniale che il testatore lascia a una persona che non è erede.


LDIP

= Legge federale sul diritto internazionale privato


LEF

= Legge federale sulla esecuzione e sul fallimento


Legatario/Legataria

Persona che riceve un lascito.


Lesione

Una parte del contratto viene lesa se

  • si verifica una sproporzione manifesta fra la prestazione e la controprestazione in un contratto,
  • non ha deciso di sua volontà di stipulare il contratto e
  • se la parte è stata abusata dall’altra parte.


Liberalità al coniuge superstite

Il coniuge superstite ha più vantaggi rispetto agli altri eredi, ciò avviene tramite


Liquidazione

Scioglimento di un’azienda.


Liquidazione ufficiale

Liquidazione della successione da parte dell’autorità competente oppure su incarico di uno o più amministratori dell’eredità. La liquidazione ufficiale viene eseguita su richiesta di un erede ed è possibile finché nessun erede ha accettato l’eredità.


Lista di controllo e di pulizia

Lista nella quale il locatore/la locatrice indica quali pulizie e quali riparazioni si aspetta da parte dell’inquilino/a

piccola manutenzione

contratti di prestazione di servizi


Maggiorenne

Persona fisica di età superiore ai 18 anni.


Maggiorenne

Persona fisica con più di 18 anni, che non è sotto il curatelle generale.


Malattia

È considerata malattia qualsiasi danno alla salute fisica, mentale o psichica che non sia la conseguenza di un infortunio e che richieda un esame o una cura medica oppure provochi un'incapacità al lavoro.

Infortunio


Maliziosamente

Una persona agisce con astuzia se inventa menzogne o si comporta in modo fraudolento con la precisa volontà di nuocere.


Mandato

Assunzione contrattuale di un’attività nell’interesse o secondo la volontà del mandante.


Mantenimento dei figli

Prestazioni pecuniarie e prestazioni valutabili in denaro per il mantenimento, la cura e l’educazione dei figli.


Matrimonio

Unione con carattere duraturo riconosciuta dalle autorità tra due persone del sesso opposto.


Matrimonio fittizio

Matrimonio che non è stato contratto al fine di condurre una vita in comune, bensì per mantenere il diritto di soggiorno di una persona straniera.


Mediazione

Procedura volontaria delle parti di risoluzione della controversia e alternativa al processo in tribunale.

procedura di conciliazione


Medicina complementare

Medicina alternativa alla medicina classica.


Minaccia

Affermazione che mette in agitazione e panico il destinatario.


Minimo esistenziale LEF

Minimo esistenziale secondo la Legge federale sull’esecuzione e sul fallimento (LEF).


Misure per la protezione dell'infanzia

Misure che possono essere adottate dalle APMA per la tutela dell’infanzia:


Motivi di disdetta - abitare

Per locatore e inquilino vige di principio la libertà di dare la disdetta, tuttavia su richiesta essi devono potere motivare la disdetta.

Disdetta abusiva - abitare


negligente

È negligente una persona che si comporta in maniera imprudente, non tenendo conto delle conseguenze del suo comportamento o senza averne riguardo.


Non valida/o

Decisione impugnabile o nulla.


Nullità del matrimonio

Un matrimonio è nullo


Nullo/a

La decisione non è valida

Il tribunale, l’autorità tiene in considerazione la nullità d’ufficio.

 Impugnabile


Onere della prova

Chi vuole dedurre il suo diritto da una circostanza di fatto da lui asserita, deve fornirne la prova.


Opposizione

Il debitore in esecuzione comunica al creditore tramite un funzionario dell’Ufficio d’esecuzione (oralmente) o tramite l’Ufficio d’esecuzione (per iscritto) di non riconoscere il pagamento in questione.


Ordine pubblico

Insieme di norme fondamentali dell’ordine pubblico all’interno di un Paese non definite esplicitamente.


Partecipazione agli acquisti

Regime dei beni ordinario nel matrimonio che vige quando i coniugi non hanno stipulato nessuna convenzione matrimoniale e non è subentrata la separazione dei beni, né per legge né per ordinanza.

Acquisti


Patto di rinuncia

Rinuncia da parte dell’erede alla sua parte dell’eredità in cambio di una quota mentre il testatore è ancora in vita.


Perenzione

Una pretesa perenta non esiste più perché il relativo termine è scaduto.

Il tribunale tiene in considerazione la perenzione d’ufficio.

Prescrizione


Persona giuridica

Solitamente aziende che hanno tutti i diritti e obblighi che una persona fisica non ha.


Pignoramento

Specie di esecuzione attraverso la quale l’ufficio d’esecuzione confisca un bene. Lo scopo è la liquidazione del bene per potere rimborsare una fattura aperta del debitore con il ricavato.


Porzione legittima

Parte della quota ereditaria prevista per legge che generalmente il testatore non può né ridurre né abolire tramite le direttive finali.

Diseredazione di un insolvente


Possibilità di ricorso

Conclusione di una parte a un tribunale d’istanza superiore, il quale è tenuto a controllare la decisione del tribunale d’istanza inferior.


Prescrizione

Una pretesa prescritta non è più imponibile perché il relativo termine è scaduto.

Il tribunale, l’autorità tiene in considerazione la prescrizione d’ufficio. 

Perenzione


Prestazioni obbligatorie

Prestazioni prese a carico dall’ assicurazione di base.


Prestito

Prestito di una somma di denaro o di cose fungibili contro un interesse, a meno che sia stato concordato qualcos’altro.


Privazione della custodia

Altro termine per definire la privazione del diritto di determinare il luogo di dimora.


Procedura a tutela dell'unione coniugale

Procedura in cui il tribunale regola le conseguenze della vita separata dei coniugi. La procedura a tutela dell'unione coniugale serve alla preparazione del divorzio.


Procedura d'esecuzione

Procedura attraverso la quale l’ufficio d’esecuzione riscuote pagamenti non effettuati.


Procedura di conciliazione

Procedura obbligatoria avente lo scopo di riconciliare le parti e tappa che precede il processo in tribunale

Mediazione


Procedura di preparazione del matrimonio

L’ufficio dello stato civile del domicilio della sposa o dello sposo esegue la procedura di preparazione al matrimonio per controllare se le condizioni necessarie per contrarre matrimonio sono soddisfatte.


Proposta di giudizio

Proposta dell’autorità di conciliazione fino a un valore di causa di CHF 5‘000.-

  • in caso di accettazione delle parti, la proposta di giudizio ha la stessa validità di una sentenza giudiziaria.
  • in caso di rifiuto delle parti, l’autorità di conciliazione impartisce l’autorizzazione ad agire.


Proprietà

Diritto di disporre completamente di una cosa entro i limiti dell’ordinamento giuridico.


Proprietà intellettuale

Proprietà di beni non materiali, come invenzioni, marchi e design.


Proroga delle scadenze

Ulteriore proroga del termine di pagamento o ulteriore rinvio della data di scadenza.


Protezione della personalità

Protezione di una persona fisica contro impegni eccessivi e da lesioni di natura fisica e mentale.


Pubblicazione delle disposizioni di ultima volontà

Presa d’atto e comunicazione dell’ultima disposizione da parte dell’autorità competente.


Quota ereditaria

Quota prevista dalla legge.

Successione legale


Reato perseguibile su querela

Delitto che l’autorità deve seguire anche senza denuncia.



Regali di circostanza

Doni fatti in vita a una persona per i quali non deve seguire nessun conguaglio e nessuna riduzione. I regali di circostanza sono normali regali per una data circostanza.


Regime dei beni

Sistema che regola a chi appartiene che cosa durante e dopo il matrimonio.


Responsabilità degli eredi

Con l’accettazione dell’eredità, l’erede è responsabile per i debiti del testatore in modo illimitato.

Accettazione dell'eredità sotto inventario pubblico

Rinuncia di sussecione


Responsabilità solidale

I debitori sono congiuntamente responsabili. Il creditore può richiedere tutta la somma dovuta da ognuno di essi. Chi paga il debito solidale può chiedere la restituzione di una parte proporzionale da parte degli altri debitori.



Ricezione

Una notizia è considerata ricevuta quando

  • essa viene ricevuta di persona; a scopo di prova, essa dovrebbe essere data per iscritto
  • essa è stata mandata per raccomandata oppure non appena l’invito di ritiro arriva nella bucalettere del destinatario.


Richiamo di pagamento

Invito da parte del creditore al debitore per procedere al pagamento delle fatture aperte.


Richiesta di divorzio

Richiesta al tribunale responsabile di procedere alla procedura di divorzio.


Riconoscimento dei figli

Giustificazione della parentela legale tra il padre biologico e i suoi figli se i genitori del bambino non sono sposati.


Riduzione

Ripristino della porzione legittima se il testatore non l’ha tenuta in considerazione nelle sue disposizioni di ultima volontà o nei doni fatti in vita.


Rigetto

Mediante un rigetto il creditore può richiedere l’eliminazione dell’opposizione presso il tribunale.


Rinuncia di successione

Dichiarazione all’autorità competente che non si accetta l’eredità o il lascito.


Ritardo di pagamento

Il debitore/la debritrice non paga l’importo dovuto benché egli sappia che dovrebbe versarlo.


Scadenza

Ultima data termine entro la quale il debitore deve pagare una fattura.


Separazione dei beni

Regime dei beni secondo il quale il matrimonio e il suo eventuale scioglimento non hanno nessun’influenza sui patrimoni dei coniugi.


Sovraindebitamento

Il patrimonio del debitore non basta più per coprire i debiti dovuti ai creditori.


Stipite

Discendenza, parentela


Sublegatario, Sublegataria

Persona che riceve una parte del lascito da parte del legatario/ delle legataria, in seguito alle disposizioni di ultima volontà di un testatore.


Sublegato

Parte del legato.


Successione

= eredità


Successione legale

I successori che succedono all’eredità quando non vi sono diposizioni finali da parte del testatore.


Successione universale

Con la successione, l’erede universale o la comunione ereditaria assumono tutto il patrimonio, inclusi i debiti del testatore.


Suddivisione dell'eredità

Con la suddivisione dell’eredità le relative parti della successione diventano proprietà comune di ogni erede.


Tasso di riferimento

Tasso d’interesse medio dei crediti ipotecari svizzeri. Il Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca (DEFR) comunica il tasso di riferimento a scadenze trimestrali. Le modifiche delle pigioni (aumento della pigione, riduzione della pigione) possono basarsi su questo tasso di riferimento.



Testamento d’urgenza

Disposizione testamentaria che il testatore lascia in forma verbale a due testimoni


Test speciale occasioni

Test mediante il quale il TCS verifica i danni tecnici o visivi di un veicolo usato.


Tribunale

Istituzione indipendente che prende una decisione in caso di controversie.


UE

= Unione europea

Unione economica e politica che conta 28 Stati membri: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria.


Ufficio dello stato civile

Ufficio che certifica i cambiamenti di stato civile: Nascita, riconoscimento bambini, matrimonio, unione domestica registrata, cambiamenti di nome, morte, ecc.


Ufficio d’esecuzione

Autorità responsabile per le procedure d’esecuzione.


Unione domestica

Unione domestica registrata


Unione domestica registrata

Unione con carattere duraturo riconosciuta dalle autorità tra due persone dello stesso sesso.


Usufrutto

Diritto di possedere, utilizzare o usare un fondo, una cosa o un diritto.


Valore litigioso

L’importo di cui si tratta in un processo in tribunale.