Consumo & Internet

COVID-19: Vorrei sostenere la rete locale di commercianti. Cosa posso fare?

Chieda direttamente al commerciante o al negozio che vuole sostenere come poterlo fare al meglio.

Per tutti gli esercizi che non possono riaprire a causa del regolamento COVID-19 2, un aiuto particolarmente valido è l’acquisto di un buono. Chieda ad esempio al Suo bar di quartiere o al Suo ristorante preferito se può acquistare un buono adesso e utilizzarlo più tardi. Oppure chieda se offrono un servizio di consegna a domicilio: potrà così godere delle desiderate prelibatezze comodamente dalle Sue quattro mura.

Per quanto riguarda la vendita di merce, non c’è un divieto di vendita, tuttavia quest’ultima non può avvenire in strutture accessibili al pubblico, ad eccezione della vendita di generi alimentari o oggetti di uso quotidiano. Può quindi tranquillamente contattare la Sua libreria di fiducia per farsi consegnare le Sue letture. O se è il giardinaggio ad occuparla in questo momento, contatti il Suo negozio di giardinaggio e si informi sulla possibilità di ordinare e ritirare in negozio le piante scelte. Al momento del ritiro o del deposito delle Sue piantine, non Le è permesso dare un’occhiata al resto del negozio per comprare altro e, sia Lei che il venditore, dovrete rispettare le norme concernenti la distanza e l’igiene.

Inoltre è ancora possibile assumere operai e professionisti, poiché quest’ultimi non rientrano nella categoria delle “aziende accessibili al pubblico”. Nell'esecuzione dei lavori, gli operai devono assicurarsi di rispettare le norme sulla distanza e l'igiene.

Per ulteriori informazioni, consultare le FAQ su Covid-19

(Data: 27.04.2020)