Salute

La cassa malati svizzera paga nonostante la residenza in Italia?

Sì, se percepisce una rendita in Svizzera dall' AVS/AI, dall' assicurazione infortuni, dall' assicurazione militare o dalla previdenza professionale, può assicurarsi presso un' assicurazione malattia in Svizzera.

Copertura anche per indennità giornaliere dell’AD

Lo stesso vale se ricevete indennità giornaliere dall'assicurazione disoccupazione. Poiché lei si è trasferito in Italia, ha anche la possibilità di decidere di stipulare un' assicurazione sanitaria in Italia. Se sceglie questa opzione, deve inoltrare all'istituzione comune LAMAL una richiesta di esenzione dall' assicurazione obbligatoria. A tal fine la LAMAL richiede in particolare la conferma della cancellazione di residenza dal suo ultimo comune di domicilio in Svizzera e la conferma di stipulazione di una assicurazione malattia in Italia.

Nessuna copertura con rendita in Italia

Tuttavia, se percepisce una pensione in Italia o risulta retribuito professionalmente in Italia, non può aderire a una cassa malattia svizzera.

Luogo del trattamento

Se si ammala ed é coperto dall' assicurazione malattia in Svizzera, può essere curato sia in Italia che in Svizzera. Se é coperto da un' assicurazione sanitaria in Italia, di norma dovrà usufruire delle cure mediche in Italia.