Consumo & Internet

Può la forestale vietare di raccogliere piante nel bosco?

Si, a meno che non disponga dell’autorizzazione dell’Autorità Cantonale competente. Questa è necessaria per la raccolta di piante selvatiche a scopo di lucro. Per esempio, se volete produrre e vendere le vostre corone.

Caso speciale „usi locali“ applicazione

Tuttavia, se suo figlio desidera renderla felice regalandole per il suo compleanno un’opera d’arte fatta in casa ricavata dai tesori della foresta, lo può fare senza necessità di autorizzazioni. La foresta è accessibile al pubblico, suo figlio può pertanto raccogliere bacche selvatiche, funghi e simili in misura ragionevole secondo l’usanza locale.

Vietata la raccolta e lo sradicamento di piante rare

La Confederazione e i Cantoni possono tuttavia vietare in modo parziale o totale la raccolta e lo sradicamento di piante rare. Tale divieto viene applicato sia alla raccolta privata che all’utilizzo commerciale.