Famiglia

La nostra assicurazione auto è responsabile in caso di incidente di nostra figlia (18)?

In caso di un incidente con un’automobile in cui una persona muore o viene ferita o in caso di danni materiali solitamente la responsabilità spetta al detentore del veicolo.

Nessun uso regolare da parte di terzi

Viene fatta eccezione solo se lei può provare che l’incidente è stato causato da forze maggiori, da colpa grave della parte lesa o da terzi.Il danno viene preso a carico dalla sua assicurazione di responsabilità civile per i veicoli a motore obbligatoria. Ciò a condizione che sua figlia non utilizzi l’automobile regolarmente. Se invece fosse questo il caso e lei non lo avesse comunicato alla sua assicurazione, questa si rifiuterà di prendersi carico parziale o totale del danno.

Due economie domestiche

Inoltre: stipulare un’assicurazione per conducente di veicoli di terzi è sensato solo se sua figlia non abita sotto il suo stesso tetto. In questo caso, in caso di incidente l’assicurazione per conducente di veicoli di terzi si prende carico dell’eventuale perdita di bonus presso l’ assicurazione di responsabilità civile nonché dei danni materiali causati al veicolo preso in prestito.