Salute

Malato a causa del tempo in piano: l'assicurazione malattia paga una cura in altitudine?

Una cura in altitudine di per sé no. Tuttavia se lei è malato e ha bisogno di un trattamento stazionario, lei puoi scegliere un ospedale situato ad una maggiore altitudine.

Se lei è malato, l'assicurazione malattia obbligatoria "assume i costi delle prestazioni atte a diagnosticare o a curare una malattia e i relativi postumi".

Psicoterapia prescritta dal medico

L'assicurazione malattia "assume i costi della psicoterapia effettuata dal medico secondo metodi la cui efficacia è dimostrata scientificamente". Se la terapia ambulatoriale non è possibile o si è rivelata infruttuosa, la terapia può avere luogo in maniera stazionaria e, in linea di principio, anche in una clinica d'alta quota, a condizione che questa sia sulla lista degli ospedali del suo Cantone di domicilio. Se nessun ospedale elencato nel suo Cantone di domicilio offre la terapia corrispondente, lei può farsi curare anche in un ospedale elencato al di fuori del suo Cantone di residenza, a condizione che il suo Cantone abbia approvato i costi. Allo stesso modo, un ospedale convenzionato, cioè una clinica che ha concluso un contratto con la sua cassa malati per il rimborso delle prestazioni fornite dall'assicurazione malattia obbligatoria, si assumerà le spese, a condizione che siano soddisfatti gli altri requisiti.

Anche se l'assicurazione malattia di principio copre i costi terapeutici di un trattamento stazionario prescritto dal medico, lei deve assumere da sé i "costi alberghieri". Se ha un'assicurazione complementare, questa può coprire una parte dei costi. Lo chiarisca prima con la sua assicurazione, la quale deve preventivamente approvare i costi.