Lavorare

Quanti giorni di vacanza ho se lavoro a tempo parziale?

Il suo tasso di occupazione non influisce sul suo diritto ad almeno quattro settimane di vacanza. Solo il numero di giorni di vacanza cambia in relazione al grado di occupazione.

Che lei lavori a tempo parziale o a tempo pieno non influisce sul fatto che lei ha diritto ad almeno quattro (a partire dai 20 anni) o cinque (fino ai 20 anni) settimane di vacanza. La datrice di lavoro deve concederle due settimane di vacanze consecutive, anche se lei lavora a tempo parziale.

Diritto alle vacanze nel caso di lavoro a tempo parziale

Ad esempio se lei lavora lunedì, martedì e mercoledì ha diritto ad almeno 12 giorni di ferie all'anno dopo aver compiuto 20 anni. Queste corrispondono a 4 settimane lavorative, dato che lei ogni settimana ha in ogni caso 2 giorni di libero.

Il pagamento dei giorni di vacanza non è generalmente consentito nemmeno in caso di impiego a tempo parziale. Secondo la giurisprudenza del Tribunale federale, un'eccezione è possibile solo in caso di lavoro a tempo parziale molto irregolare. In questo caso, infatti, è molto difficile calcolare correttamente le ferie spettanti.

Aggiornato il 28 luglio 2022