Autorità

Devo pagare le tasse su una donazione a mia figlia?

Di regola no, poiché i discendenti diretti quali per esempio il coniuge o il partner registrato, sono esenti da tassa.

Il domicilio è decisivo

Dipende però dal luogo di residenza del donatore. Ad eccezione di Lucerna, Svitto e Obvaldo, tutti i cantoni riconoscono un'imposta sulle donazioni, ma solo Appenzello Interno, Vaud e Neuchâtel impongono tasse ai discendenti diretti. Inoltre, questi tre cantoni prevedono sgravi fiscali per importi tra i 10'000 e i 300'000 franchi.

Evitare le doppie imposizioni

Il fatto che la sovranità fiscale sia legata al domicilio della persona che dona risale, tra l'altro, alla prassi della doppia imposizione del Tribunale federale per la riscossione dell'imposta di successione. Con questa prassi, il Tribunale federale vuole evitare la doppia imposizione nel cantone del testatore e dell'erede, dove lo stesso vale per le donazioni. In caso di imposta sulle donazioni, tuttavia, è sua figlia ad essere assoggetta all'imposta.