In viaggio

Sto pianificando un giro del mondo. Posso disdire la mia assicurazione malattia?

No, a meno che non stabilisca un nuovo domicilio all'estero.

Ogni persona domiciliata in Svizzera deve disporre di un'assicurazione malattia. L'obbligo di stipulare un'assicurazione e il conseguente diritto alle prestazioni assicurative rimane generalmente in vigore anche se la persona si reca in viaggio all'estero per un periodo di tempo più lungo.

Viaggio nel mondo senza disdetta

Se lei viaggia per il mondo senza disdire la sua registrazione presso il suo Comune di domicilio, il suo domicilio rimane invariato e tutto quanto riguarda l’assicurazione malattia rimane come prima: deve pagare come prima i premi dell'assicurazione malattia, indipendentemente dal suo luogo di residenza effettivo e dalla durata del viaggio.

Viaggio nel mondo con disdetta

Anche se lei ha disdetto la sua registrazione presso il suo Comune di domicilio, lei resta tenuto, in un primo momento, a pagare l'assicurazione malattia: "Una volta che una persona ha stabilito il suo domicilio, esso continua a sussistere fino a quando non ne acquisisce uno nuovo".

Assicurazione malattia all‘estero

Senza un nuovo domicilio all'estero lei rimane assicurato in Svizzera . Ciò significa in contropartita che di principio lei ha diritto anche al rimborso delle spese per i trattamenti all’estero in caso d'urgenza. Tuttavia, a seconda del tragitto e della durata del suo viaggio nel mondo, può valere la pena stipulare un'assicurazione malattia supplementare all'estero, in modo da non dover improvvisamente pagare fatture elevate per le cure e/o i costi di trasporto (cfr. Costi dell'assistenza medica all'estero).