Salute

Il bagnino è responsabile per la sicurezza di mio figlio?

Il bagnino è in parte responsabile della balneazione dei bambini. Tuttavia, non è un insegnante di scuola materna, ma deve essere in grado di intervenire solo in caso di comportamenti insoliti e riconoscibili quali pericolosi.

Un bagnino in una piscina pubblica deve intervenire immediatamente se rileva una situazione pericolosa o insolita. Ad esempio non deve rimanere inattivo a guardare se suo figlio ha evidenti problemi a rimanere a galla. Tuttavia, anche i genitori sono responsabili dei loro figli in piscina. Il proprietario della piscina pubblica, a sua volta, è responsabile se l'impianto è difettoso e si verifica un incidente a causa di ciò

I genitori sono responsabili dei propri bambini anche in piscina

Secondo la giurisprudenza del Tribunale federale il dovere di sorveglianza del bagnino «non può ragionevolmente estendersi a qualsiasi azione degli utenti, anche se si trovano in acqua». Siete quindi responsabili del vostro bambino anche in una spiaggia o in una piscina all'aperto sorvegliata. In qualità di genitori o accompagnatori, dovete assicurarvi, ad esempio, che il vostro bambino non sia mai senza sorveglianza in piscina o a bordo vasca finché non è in grado di nuotare bene. I bambini piccoli devono rimanere a portata di mano.

Il gestore è responsabile della sicurezza dell’impianto

Il proprietario di una piscina pubblica deve garantire che i bagnanti possano utilizzare la piscina all'aperto in modo sicuro, impregiudicata la responsabilità del genitore o del tutore. Se un utente subisce danni a causa di una manutenzione inadeguata, ad esempio a causa di una scala d'accesso difettosa, il gestore è responsabile e tenuto al risarcimento dei danni.

In linea di principio, il proprietario della struttura può presumere che i bagnanti utilizzeranno la piscina all'aperto secondo l’uso previsto. Tuttavia, soprattutto nel caso dei bambini, bisogna aspettarsi che essi agiscano in modo irragionevole e imprevisto. (Vedasi anche: «Il comune lacustre è responsabile in caso di incidente balneare? »)

Stato: 12. Maggio 2022