Salute

Mio figlio è stato coinvolto in una rissa a scuola ed è stato ferito. Chi paga?

In primo luogo paga la cassa malati presso la quale suo figlio è assicurato obbligatoriamente contro gli infortuni. Questo solo nel caso in cui lei non abbia stipulato un’assicurazione privata contro gli infortuni per suo figlio.

La cassa malati potrebbe fare regresso

Soprattutto qualora i costi siano elevati, la cassa malati può chiedere con chi suo figlio si è scontrato e come è nata la rissa. A dipendenza dell’età dell’altro ragazzo coinvolto, se era o meno in misura di poter valutare le conseguenze delle sue azioni, la cassa malati potrà richiedere con un regresso il rimborso di una parte o della totalità dei costi ai suoi genitori.

Assicurazione di responsabilità civile privata

Se hanno un'assicurazione di responsabilità civile privata, quest’ultima può pagare l’importo o la sua quasi totalità. Qualora l‘assicurato abbia causato il danno per colpa grave, la compagnia di assicurazione può ridurre le prestazioni. Se il ragazzo coinvolto nella rissa con vostro figlio era in grado di valutare le conseguenze delle sue azioni molto accuratamente, i suoi genitori probabilmente dovranno assumersi la piena responsabilità per i danni. L'assicurazione non risponde se l'avente diritto ha provocato intenzionalmente il danno. Lo stesso principio si applica anche qualora suo figlio ha causato la rissa.