Autorità

Nessuna allerta di tempesta - ora il mio tavolo da giardino è sparito. Chi è responsabile?

Se lei ha un'assicurazione di economia domestica, di regola le risarcirà il danno. Se non ha un'assicurazione di economia domestica, dovrà pagare da sé i danni.

Dal punto di vista assicurativo è di particolare importanza se è stata emessa un‘allerta di tempesta. Se non è stata emessa, lei non può ottenere alcun diritto, in particolare nei confronti dell'autorità competente.

Copertura tramite l'assicurazione di economia domestica

Se lei ha assicurato i suoi mobili da giardino al loro valore corretto e sono stati danneggiati o distrutti da una tempesta, l'assicurazione economia domestica generalmente le risarcirà i danni. Di regola, pagherà il valore di sostituzione, a meno che lei non abbia concordato diversamente nel contratto.

Come per ogni assicurazione anche in questo caso sussiste il dovere di ridurre il danno. Così, se lei è a casa e guarda tranquillamente come un uragano colpisce e distrugge il suo tavolo, l'assicurazione economia domestica - se lo scopre - in definitiva non pagherà . Allo stesso modo, la sua assicurazione rifiuterà o ridurrà il pagamento se, grazie a un‘allerta ufficiale di tempesta, lei avrebbe avuto sufficiente tempo per mettere in sicurezza il suo spazio esterno senza mettere sé stesso in pericolo.

Nessuna responsabilità dello Stato

Se non c'è stata alcuna allerta di tempesta e lei non ha un'assicurazione economia domestica, generalmente non potrà ritenere lo Stato responsabile dei danni. Secondo la giurisprudenza del Tribunale federale, lo Stato può essere ritenuto responsabile di un'omissione solo se ha una posizione di garante nel caso specifico, cioè ha un obbligo giuridico specifico di fare qualcosa. Tuttavia, l'ordinanza federale sulla protezione della popolazione stabilisce che in caso di "pericolo imminente forte o molto forte(...) le autorità competenti possono allertare la popolazione con relativi comunicati soggetti all’obbligo di diffusione", ma non sono obbligate a farlo. Una relativa azione giudiziaria è quindi improbabile che abbia successo.