Consumo & Internet

Richiamo di una bicicletta – quali sono i miei diritti?

Con un richiamo della vostra bicicletta da una serie, la produttrice conferma che la bicicletta presenta un difetto. È possibile contattare la venditrice e di principio può recedere dall'acquisto.

La venditrice è tenuta a rimborsarle il prezzo di vendita. Se solo una parte della bicicletta, smontabile e rimontabile, è difettosa, lavenditrice può sostituirla e non è obbligata a ritirare l'intera bicicletta.

Richiamo

La produttrice vi richiamerà se non è in grado di garantire la sicurezza del prodotto. La produttrice è responsabile del fatto che la bicicletta, in condizioni normali di utilizzo, non espone a pericolo, o espone soltanto a pericoli minimi, la vostra sicurezza o quella di terzi. Tale responsabilità incombe alla produttrice anche prima dell'immissione sul mercato della bicicletta. Ma anche se la produttrice viene a conoscenza di un difetto pericoloso della bicicletta dopo la sua immissione sul mercato, deve prendere le misure necessarie per garantire che nessuno sia messo in pericolo da questo difetto. Tale misura comprende il richiamo di un'intera serie.