Consumo & Internet

Cosa posso vendere nel negozio della fattoria?

A condizione che lei rispetti le disposizioni di legge, in particolare quelle relative all'obbligo di registrazione e alle norme igieniche, in linea di principio lei può vendere tutte le cosiddette"derrate alimentari sicure" nel negozio dell'azienda agricola: alimenti che non sono né pericolosi per la salute né inadatti al consumo umano.

Di regola prima di aprire il negozio agricolo lei deve notificare la sua azienda presso l'autorità cantonale competente. Eccezioni si applicano in particolare per le piccole imprese e per le imprese che vendono esclusivamente prodotti di propria produzione in piccole quantità e direttamente o tramite esercizi di commercio al dettaglio locali. Oltre a rispettare l'obbligo di notifica, lei dev'essere in grado di garantire in particolare la sicurezza delle derrate alimentari vendute.

Autocontrollo

Se lei vende derrate alimentari nel negozio della fattoria, lei deve designare una persona responsabile con indirizzo professionale in Svizzera. In caso contrario, la direzione dell'azienda agricola è automaticamente responsabile della sicurezza dei prodotti nell'azienda. La persona responsabile assicura in particolare che nel negozio dell'azienda agricola vengano venduti solo alimenti conformi alla legislazione sulle derrate alimentari.

Alimenti di produzione propria

Se lei produce derrate alimenari proprie deve assicurarsi che non mettano in pericolo la salute umana e non inducano in inganno. Se lei vende prodotti preimballati deve etichettarli. Sussistono in primo luogo requisiti riguardanti le derrate alimentari stesse, che nell’immissione sul mercato lei dev'essere in grado a richiesta di fornire. Inoltre lei deve indicare in particolare il prezzo effettivamente pagabile in franchi svizzeri, che dev'essere ben visibile e agevolmente leggibile.

Può vendere prodotti come "bio" o "eco" solo se li produce e li commercializza in conformità con l‘ordinanza sull'agricoltura biologica.

Alimenti di produzione esterna

Lei non è obbligato a vendere solo alimenti di sua produzione nel suo negozio della fattoria. Tuttavia se il negozio della sua azienda agricola si trova nella zona agricola, i prodotti venduti devono essere "prodotti nella regione e più della metà di essi nell'azienda agricola in cui si trova l'azienda o in aziende riunite in una comunità di produzione".

Nuovi tipi di derrate alimentari

Le restrizioni relative alle "nuove derrate alimentari" vanno oltre. Si tratta di "derrate alimentari che non sono ancora state utilizzate prima del 15 maggio 1997 in misura significativa per il consumo umano né in Svizzera né in uno Stato membro dell'UE" e che rientrano in una delle categorie elencate nell'ordinanza sulle derrate alimentari e gli oggetti d'uso. Lei può vendere nuove derrate alimentari solo se il Dipartimento federale dell'interno lo ha stabilito in un'ordinanza o se l'Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria le ha autorizzate quali derrate alimentari.